martes, 18 de octubre de 2016

I 7 errori più comuni dei politici nei social network

So che parlare di politica e dei politici genera polemiche, disaccordo, il dibattito e invita i nemici sui social network, ma la mia intenzione non è quella, ma sottolineano come questi mezzi che possono tutte fare comunità è sprecato, anche con le persone che l'attuale candidato politico o dovrebbe.

I social network sono uno degli strumenti utilizzati per la campagna elettorale di oggi. Ma come in qualsiasi aspetto, ci sono sempre errori in questi spazi diventano più evidenti; vedere gli errori commessi dai politici più spesso:


ERRORE 1: Acquisire falsi profili (Acquisto piace / seguaci)
Anche se non è facile da controllare, a volte le parti devono "gonfiare" le proprie reti con falsi profili e che li possono influenzare.

ERRORE 2: Compulsive Blocker
La strategia di blocco spesso può aiutare; ma non è sempre raccomandato.
Se si blocca uno, se ne andranno da 10 a dirvi, perché hai blocked've bloccato.

Twitter e Facebook ha generato la maggior parte degli scontri tra membri di organizzazioni politiche. I politici, in particolare i candidati alla presidenza dovrebbero discutere i loro piani per il lavoro solo per il pubblico a capire e confrontare.


ERRORE 3, LIE:Sì, è sbagliato dentro e fuori di internet, ma qui la gente non tollera le bugie, può smentire con audio, le immagini, le immagini, link, notizie, video e commenti. Promettere qualcosa che non può essere soddisfatta, basare le loro punti di forza in questioni filosofiche del partito, davvero? Un twittero non hai intenzione di credere in un milione di tweet.

ERRORE 4, Lingua:Parlando come un politico e non come un amico, come una persona che vuole davvero parlare, avere una conversazione, come si sarebbein un giro di schiacciate con gli amici. Qual è l'effetto di calze succhiare tutti i tuoi seguaci per ingraziarsi? E 'chiaro, quindi evidenti produce nausea dialoghi coreografia in programma ritrattato. Non è vero, è falso, non genera empatia.


ERRORE 5, Messa a fuoco:Contrasta i messaggi, conversazioni intorno le azioni post-elettorali, che, promesse che non potete mantenerema gli adulti piace sentire quartiere, un delirio, una bella melodia calmare la necessità, ma non risolto. Internet è un mezzo per produrre la conversazione, non fare approcci per azioni future, meglio parlare con la gente, le persone, parlare, ascoltare, convincere con le azioni precedenti e le politiche reali, con problemi reali, soluzioni reali.Mostra la tua persona, non le promesse.


ERRORE 6, Sezionamento:Twitter, o Facebook sono di sezione dove la gente viene con sciarpe di colore grida candidato, pacche sulla schiena, catturando un sorriso per gli stranieri e coloro che non potrà mai vedere di nuovo nella vostra vita. popolo di Internet non solo hanno differenza di pensiero ha anche i criteri, le domande tutto, i colori non si preoccupano, avere una camicia o una sciarpa di un certo colore, non vi farà votare o retwiteen.

ERRORE 7 Contenuto:Nei loro conti nelle reti sociali posare con persone umili che non sanno e che non hanno mai vedere, le immagini dando "doni" che è solo scambio implicito per il voto patto. Carica foto quasi esclusivamente sulle attività della campagna e nulla di se stesso, della sua persona, la sua vita, i suoi gusti, quello che ci si aspetta, i tuoi hobby. Essi utilizzano queste piattaforme come comunicato stampa come la comunicazione di rete, il dialogo. Tutto appare (e nella maggior parte caso non solo sembra) montato. Se non c'è la censura commenti favorevoli partenze, l'eliminazione e gli utenti di blocco.


L'uso dei social network è essenziale per migliorare la comunicazione politica tra i nostri rappresentanti e la società in generale. Tuttavia, alcuni degli errori classici pongono mal di testa reali e problemi per i nostri rappresentanti pubblici.


L'uso appropriato delle nuove tecnologie è un must per che i social network non diventare una spada a doppio taglio.


Charly Maíz

Consultore en Digital Marketing